Appuntamento con la violenza

 

La violenza sembra irresistibilmente diffondersi,
in un processo che ricorda la propagazione del fuoco o un’epidemia. Le grandi immagini mitiche ritornano in vita, come se la violenza riassumesse sembianze antichissime e un po’ misteriose.

È come un vortice in cui le violenze estreme vanno a confluire, sino a confondersi. Ci sono violenze che esplodono all’interno della famiglia e della scuola, come quelle di cui si rendono responsabili gli adolescenti che massacrano i loro compagni nelle scuole americane; e ci sono violenze visibili nel mondo intero, come il terrorismo che non ha più limiti né frontiere, un terrorismo ormai dedito a una vera guerra di sterminio contro le popolazioni civili. L’impressione è che l’intera umanità si stia recando a una sorta di appuntamento planetario con la propria violenza.

René Girard

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...