La forza più preziosa

Ernst-Jünger-1960-plant-collector«Un sottile pettine di corno color avorio, come ne rompo spesso, due al mese, e proprio come quello che poco tempo fa mi si è spezzato in mano la prima volta che lo adoperavo, costa, press’a poco, cento franchi. Qualora se ne prenda, invece, un altro del tutto simile, di una specie di celluloide, che fa, più o meno, il medesimo servizio e che ha il pregio di una durata quasi illimitata, si paga un quarto di questo prezzo. Tuttavia, nell’uomo, quella forza che lo trattiene da tale economia vale come la più preziosa.»

Ernst Jünger

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...