Una pastorale dei divorzisti

0612je71Matrimonio indissolubile, divorzio, aborto, limitazione delle nascite, sessualità for-mano il  nodo di problemi più complicato e maligno che oggi stringe alla gola la Chiesa…Ogni questione si è  venuta de-classando da religiosa a mondana. Le questioni che premono infatti sono di costume, sociopolitiche, non di fede. Il punto è questo. Piccole differenze dot-trinarie generavano ieri eresie e scismi, mentre oggi coesistono nella Chiesa posizioni tanto divergenti  da esprimersi in linguaggi reciprocamente incomprensibili, cristiani marxisti convivono con carismatici che impongono le mani per guarire… non si può ignorare il prezzo da pagare: la dissoluzione della fede cristiana nel pluralismo contemporaneo.

Sergio Quinzio, 1974

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...