Presenti e a portata di mano

carl gustav jungQuesta poderosa proiezione permette al cattolico di vivere in palpabile realtà una parte notevole del suo inconscio collettivo. Egli non ha bisogno di cercare un’autorità, una superiorità, una rivelazione, un’associazione con l’eterno e l’infinito, ma le trova presenti e a portata di mano: nel Santissimo di ogni altare abita il suo Dio. La ricerca è riservata al protestante e all’ebreo, poiché l’uno ha in certo qual modo distrutto il corpo terreno della divinità, e l’altro non l’ha mai trovato.

Carl Gustav Jung

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...